Italian Blog

Archivio per novembre, 2011

Andrew Fletcher rivela: Depeche Mode in studio di registrazione da marzo 2012

Ebbene si cari devoti vicini e lontani

il buon caro saggio Fletch ci svela  la data approssimativa del ritorno in studio della band. Anche questa volta Andy non ci ha delusi, i segreti di “Depeche Peaks” non sono proprio al sicuro con lui ma devo ammettere che la goduria che provo in questo momento è indescrivibile.  Scommetto starete saltellando sulle vostre scrivanie in balia di una travolgente euforia devota.

Alla faccia di chi diceva che TOTU sarebbe stato l’ultimo tour, perchè se 2 + 2 fa 4 i Depeche Mode saranno in tour nel 2013.

L’intervista che state per leggere è a cura di “Mystery Tour Radioshow”  in occasione del DJ set di Andrew Fletcher allo Spazio Mad di Castenedolo (BS) lo scorso 25 novembre.

Domanda: Cosa ci racconti della tua attività di DJ?
Andy: Lo sto facendo perchè è il mio anno di pausa dai Depeche Mode. Sai, mi diverto…è qualcosa di più piccolo rispetto ai tour con i Depeche. Si tratta solo di me e del manager, incontriamo più gente ed è molto diverso.
Domanda: Qual è il futuro immediato dei Depeche Mode?
Andy: Beh abbiamo in programma una riunione a gennaio e proveremo a registrare il nuovo album a marzo.
Domanda: Hai altri progetti paralleli a parte essere DJ?
Andy: Beh…essere padre…di due figli. Sono concentrato sull’attività di DJ, la porterò a termine tra circa tre settimane. I prossimi due anni saranno dedicati ai Depeche, faremo un buon lavoro.
Domanda: Cosa c’è da aspettarsi da una serata con Andy Fletcher in consolle?
Andy: Penso che metterò della buona musica, molto melodica, commerciale. Ci si diverte e si balla. Lo scopo è quello di far divertire la gente.
Domanda: Che musica stai ascoltando per lo più al momento?
Andy: Davvero non saprei…migliaia di brani dance. E’ davvero un lavoro difficile scegliere, perchè per lo più è merda!
Domanda: Quindi…cosa puoi dire ai fans italiani di Andy e dei Depeche Mode?
Andy: Parlando in generale, l’Italia è sempre stato un grande posto per noi. Abbiamo fatto dei concerti fantastici e siamo molto fieri dei fans italiani. Sono stato parecchie volte in Italia come DJ e la risposta è stata davvero fantastica. Non vediamo l’ora di tornare a fare dei concerti!

Si ringrazia Mystery Tour Radioshow


  • E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo, sia in formato cartaceo sia telematico, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog

Vince Clarke e Martin L. Gore collaborazione: l’album di VCMG in arrivo la prossima primavera!

Dopo 30 anni di lavoro sui loro rispettivi progetti musicali in corso, Vince Clarke (Erasure / Yazoo / Depeche Mode) e Martin L. Gore (Depeche Mode) si riuniscono per la prima volta dal 1981 come VCMG per pubblicare un nuovo album preceduto da una serie di EP.

VCMG è il frutto di un attenta riflessione che vede Vince e Martin, pionieri della musica elettronica, esercitare tutto il loro amore, che dura da tutta una vita, per il genere techno al quale si ispira VCMG.

Vince spiega: «Ho ascoltato un sacco di minimal dance music e mi sono incuriosito da tutti quelle sonorità…ho capito che avevo bisogno di un collaboratore…così ho avuto l’idea di parlarne con Martin
Gore dice: «Un anno fa, di punto in bianco ho ricevuto una e-mail da Vince che diceva “Vorrei fare un album techno, sei interessato a collaborare? Nessuna pressione, nessuna scadenza” e così ho accettato

La scrittura e la registrazione dell’album sono stati fatti in   modo insolito/unico. Vince e Martin hanno lavorato nei loro   rispettivi studi, comunicando solo via e-mail   scambiandosi i file fino alla conclusione dell’album. Solo a   maggio 2011, in occasione del Mute Short Circuit Festival, la   coppia si incontra per la prima volta per discutere del   progetto.

L’album (il titolo sarà annunciato presto) disponibile dalla   prossima primavera (2012), è stato prodotto da Vince Clarke   e Martin L. Gore e mixato da un influente artista di   elettronica californiano Überzone / Q.

 La prima versione è un EP intitolato Spock.  EP1 / SPOCK e   conterrà un remix di Edit-Select, alias Tony Scott un DJ   britannico produttore e fondatore degli Edit-Select Records   con crediti precedenti che comprendono remix di Speedy J.   Death In Vegas e Gary Beck; il musicista techno di origini   britanniche Karl O’Connor (membro dei Sandwell District e co-fondatore della Downwards Records); DVS1, Zak Khutoretsky; più XOQ, l’alter ego di Überzone / Q.

EP1/SPOCK sarà disponibile in esclusiva mondiale su Beatport il 30 novembre e successivamente su tutti i DSP dal 12 dicembre

EP1 / SPOCK TRACKLIST

  • Spock – Album version
  • Spock – Edit Select Remix
  • Spock – Regis Remix
  • Spock – DVS1 Voyage Home Remix
  • Spock – XOQ Remix

ascolta un anteprima dei brani qui

VCMGofficial su facebook

fonte: mute.com

  • E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo, sia in formato cartaceo sia telematico, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog

Martin Gore DJ set al “Holiday Sound Check” 3 Dicembre 2011!

Secondo appuntamento annuale con “Holiday Sound Check” sabato 3 dicembre 2011 a partire dalle 19.30 presso il Contemporary Arts Forum – Paseo Nuevo, Santa Barbara (CA) con Martin Gore a sostegno della fondazione New Noise e Notes For Notes in un DJ Set da non perdere!

per info e tickets

 

Holiday Sound Check – Dicembre 2010

  • E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo, sia in formato cartaceo sia telematico, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog