Italian Blog

Collezione PE 2014 Costume National: un Personal Jesus in passerella

“Personal Jesus” dei Depeche Mode è la canzone che apre lo show di Costume National, canzone  alla quale Ennio Capasa, direttore creativo del brand, si ispira per disegnare la nuova collezione maschile Primavera/Estate 2014.
«I Depeche Mode mi hanno chiesto di collaborare qualche mese fa, e mi è venuta l’idea di questo progetto che si chiama I-Cowboy, perché il cowboy è un uomo di frontiera, è un uomo libero che cerca una nuova dimensione e credo che questo sia un momento di ricerca e di grandi cambiamenti», così lo stilista spiega il mood della nuova collezione.
Partendo dalla consueta sartorialità tradizionale, l’uomo di Costume National gioca a fare il cowboy, con dettagli iconici quali il cappello, le frange e ancora pantaloni skinny e biker in pelle taglio vivo per creare un outfit completo.
Le scarpe sono invece morbide e destrutturate in pelle bottalata, crosta scamosciata o laminate oro.
«Un punto importante sono gli accessori – aggiunge Capasa-, dove noi italiani siamo maestri indiscussi a livello mondiale. Dobbiamo essere fieri di queste eccellenze perché il Made in Italy riesce ad interpretare la qualità come nessun altro paese al mondo e io quando parlo di questi accessori un po’ mi commuovo perché c’è un lavoro e una conoscenza e una storia tramandata che non bisogna perdere».

Peccato solo che la scelta sia ricaduta su una cover, seppur di Johnny Cash, al posto dell’originale Personal Jesus.

  • E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...