Italian Blog

Archivio per dicembre, 2013

Depeche Mode e Dintorni augura a tutti voi un felice anno nuovo

Prima di stappare lo champagne e festeggiare il nuovo anno, fermiamoci a rifilettere sull’anno che è appena passato per ricordarci sia i nostri trionfi che i nostri fallimenti e anche le promesse fatte e infrante, le volte che ci siamo aperti per vivere grandi avventure o ci siamo chiusi in noi stessi per paura di essere feriti. È questo il significato del capodanno, avere un’altra occasione, l’occasione di perdonare, di fare meglio, di fare di più, di dare di più, di amare di più e di smetterla di pensare alle conseguenze, cominciare finalmente ad accettare quello che verrà. Ricordiamoci di essere buoni l’uno con l’altro, gentili l’uno con l’altro e non solo questa notte ma tutto l’anno!
BUON ANNO A TUTTI!

Before we pop the champagne and celebrate the New Year, to stop and reflect on the year that has gone by. To remember both our triumphs and our missteps, our promises made, and broken. The times we opened ourselves up to great adventures, or closed ourselves down, for fear of getting hurt. Because that’s what New Year’s is all about: getting another chance. A chance to forgive, to do better, to do more, to give more, to love more. And stop worrying about ‘what if’ and start embracing what would be. So at midnight, let’s remember to be nice to each other, kind to each other. And not just tonight but all year long!
WE WISH YOU ALL A HAPPY NEW YEAR!


2013 in review – Annual Depeche Mode e Dintorni Report from WordPress.com

The WordPress.com stats helper monkeys prepared a 2013 annual report for this blog.

Here’s an excerpt:

The Louvre Museum has 8.5 million visitors per year. This blog was viewed about 130,000 times in 2013. If it were an exhibit at the Louvre Museum, it would take about 6 days for that many people to see it.

Click here to see the complete report.


1,1 milioni di copie vendute nel 2013 per Delta Machine dei Depeche Mode

Delta Machine, uscito nel marzo scorso, si posiziona quindi al 31° posto della classifica degli album più venduti nel 2013 con 1,1 milioni di copie acquistate in tutto il mondo. In Italia, Delta Machine ha ottenuto un disco d’oro + platino.
Alla posizione n°28 troviamo il duca bianco, David Bowie, che con The Next Day ha venduto 1,2 milioni di copie.

Al 25° posto Lady GaGa con Artpop totalizza 1,3 milioni di copie, nonostante una campagna marketing multimilionaria.
Miley Cyrus, benché si sia data molto da fare per “mostrare” al mondo tutto il suo “talento”, si posiziona al n°29 della classifica con il suo Bangerz, 1,2 milioni di copie vendute.
Abbiamo poi, sempre tra i più “talentuosi” e giovani “artisti”, gli One Direction in posizione n°8 con Take Me Home 2,5 milioni di copie, in posizione n°6 con Midnight Memories e 2,6 milioni di copie e alla 37 con Up All Night con 1,1 milioni di copie vendute nel 2013.

Bene per i Daft Punk in posizione n°3 con Random Access Memories e 3,1 milioni di copie vendute.
Il primo posto va a Bruno Mars che ha venduto 4 milioni di copie con Unorthodox Jukebox.

Lunga vita agli Artisti veri, quelli con la A maiuscola, quelli dal talento inarrivabile e non alle scimmiette da circo equestre, con tutto il rispetto per le scimmie si intende 🙂
Lunga vita a Depeche Mode e David Bowie!!

Fonte: mediatraffic.de

  • E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.