Italian Blog

“Night/Day” secondo Diseases Of The South

“NightDay” secondo Diseases Of The South

Dopo aver pubblicato quattro EP durante il 2013, Ryan Holiday, nome d’arte Diseases Of The South, esce, nel mese di febbraio, con un doppio album dal titolo “Night/Day”, un’istantanea di 24 ore della vita moderna di periferia.
“Night/Day” parla delle scelte stressanti della vita, l’insonnia, il dubbio di sé e la depressione che ruota attorno a una famiglia di periferia.
Il lato “Night” dell’album, una raccolta di otto pezzi, si presenta come un’unica track della durata di 35 minuti. I pezzi sono brevi, ambient e a volte un po’ inquietanti.

“Night” è sicuramente l’antitesi di “Day”. Dalla sveglia straziante di “Good Morning”, alla ripetitiva routine quotidiana di “Oddly Meditative”, “Day” esplora la tensione nel cercare di mantenere il controllo di sé.
Ci sono progressioni di accordi che si replicano in “Night” come in “Day”, legando gli album in un concetto, in modo non diverso dai movimenti in un’opera classica.

“Night” segue la scia di artisti come Brian Eno, Tim Hecker e “Laughing Stock” dei Talk Talk.
“Day” ha un suono più vivace, più simile all’art-rock di David Bowie, Peter Gabriel e St Vincent, integrando inebriante musica elettronica simile a Moderat, Underworld e Radiohead.

Chi è Ryan Holiday in arte Diseases Of The South: Città natale e posizione attuale Philadelphia. Musician-dj hybrid: prerecorded loops, live vocal layering, live sound manipulation, live remixing.
Influenze musciali: Bowie, Kraftwerk, Radiohead epoca “Kid A”, Neu!, Neubauten, LCD Soundsystem, Gorillaz, Massive Attack.

Diseases Of The South ha anche inciso una versione molto personale dell’album Music For The Masses dei Depeche Mode. Pensate che Ryan ha decostruito tutti i pezzi e li ha rielaborati con arrangiamenti che si rifanno all’elettronica e a quello che è poi la natura dei Depeche Mode ma in chiave DOTS.
Attualmente M4TM versione Diseases Of The South non è online ma lo sarà a breve. Noi lo abbiamo ascoltato in anteprima e… beh ci ha davvero colpiti!

diseasesofthesouth.bandcamp.com
facebook.com/Diseasesofthesouth
diseasesofthesouth.tumblr.com
twitter.com/MrRyanHoliday



  • E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...