Italian Blog

party

40° Depeche Mode Party Milano – Foto e Recensione

Depeche Mode Party - Milano 16|05|2015 Fabrique

Depeche Mode Party – Milano 16|05|2015 Fabrique

 

Di Manuela Murdaca

40° Depeche Mode Party
Sabato 16 Maggio 2015
Fabrique – Via Fantoli, 9 – Milano

L’evento che dal 1993 e’ ormai un appuntamento fisso per i Devoti di Milano e zone limitrofe e’ tornato alla grande in una bella location, il Fabrique di Milano.

Locale pensato per ospitare concerti, eventi, dj set ed altro ancora in una modernissima struttura di oltre 2000 mq con suono ed illuministica di ultima generazione.

La serata si apre con il concerto degli Xelios Project che presentano il loro nuovo album frutto della collaborazione con Schmitz dei Kraftwerk.

Al termine del Live, ovvero passata mezzanotte, inizia la maratona interamente dedicata ai Depeche con un accenno del Video di Clean, si perche’ e’ solo un accenno, la prima canzone con lo sfondo del relativo video e’ It’s called a heart. Nick Rosa e’ il DJ che aveva preannunciato su Facebook della scelta, mantenuta, di usare Vinile e CD, no MP3. Giravano voci che sarebbe stata presente ONE TV NBC per riprendere la serata, ma ci ho fatto caso? Ero cosi’ presa dal ballo….

Le canzoni Depeche si susseguono dando grande spazio ai loro anni ’80: Everything Counts, Master and Servant, People and People, Shake the disease ed altre ancora. Per la gioia della sottoscritta, e non solo, Blasphemous Rumours. Il tutto sempre accompagnato dal video di pertinenza oppure come nel caso di Personal Jesus, In your room, I feel you, Walking in my shoes, World in my eyes da un estratto dei loro live: TTA Milano, Devotional Tour, 101 Pasadena etc alternadosi ad altri video come Suffer well, Dream On, Strange Love etc

Sulla parete di uno dei corridoi direzione bar, diversi mini schermi che mostravano interviste singole a Martin, Dave e Alan Wilder intervallato dal mitico “One night in Paris” e dal leggendario 101 Rose Bowl Pasadena.

Per rafforzare la messa laica tra noi Devoti ed i Depeche Mode, tre le canzoni estratte da Black Celebration: Black Celebration, Fly on the windscreen, World full of nothing.

Unica nota stonata della serata avere dato pochissimo spazio agli ultimi lavori dei Depeche, ovvero Delta Machine, PTA e SOTU. Ottima la scelta, secondo me, di alternare i video originali ad estratti dai concerti per non creare l’effetto Cinema, e bravo Nick Rosa che, quando c’erano i ritornelli, abbassava il volume della musica per farci sentire quello che noi Devoti cantavamo.

Al prossimo Depeche Mode Party, reach and touch Faith!!

 

  • © E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.

Gallery completa www.facebook.com/FabriqueMilano

www.fabriquemilano.it

www.depechemodeparty.com


“Depeche Mode Party in Concerto” 22.02.13 Napoli celebra Delta Machine

Depeche Mode Party in Concerto 22.02.13 Napoli celebra Delta Machine

Per festeggiare l’imminente uscita del nuovo album dei Depeche Mode, Delta Machine, RockZero presenta “Depeche Mode Party in Concerto” – Napoli 22 febbraio 2013, discoteca Barcode

Un evento davvero speciale per gli amanti dei Depeche Mode e del sound anni 80 che potranno scatenarsi in uno special party 80s by DjFoffy.

Ad aprire la serata una tra le migliori Depeche Mode tribute band italiane, gli Exciter’s che, oltre ai loro brani, suoneranno in anteprima esclusiva una versione molto speciale di Heaven, primo single estratto dall’ultimo album dei Depeche Mode, Delta Machine (in uscita il prossimo 26 marzo).

La magica cornice di Pozzuoli ospiterà la serata che partirà alle ore 22.30 presso la discoteca Barcode (ex Havana club) Usc. Tang. Via Campana (Pozzuoli)

INGRESSO GRATUITO!!

Per info visita l’evento Facebook
Rockzero Official Facebook Group
Exciter’s.it | Exciter’s Official Facebook
Discoteca Barcode (Pozzuoli)


13° Raduno Devoti – Milano 19 Novembre 2011

13° Raduno Devoti

Milano

Sabato 19 Novembre ore 22.00

Legend 54
viale Enrico Fermi N°98
Milan, Italy

Questo slideshow richiede JavaScript.

TORNA A MILANO IL 13° RADUNO DEVOTI IN UNA LOCATION STORICA MILANESE!!

Eccoci…pronti e scattanti per un altro imperdibile RADUNO DEVOTI a Milano, nel bellissimo locale “LEGEND 54” con un live strepitoso dei bravissimi “M4TM

LIVE by MODE FOR THE MASSES
Special Guest CHRISTIAN WRONG
DJ set by FREEANGEL

ONLY DEPECHE MODE!!!!!!

M4TM

LEGEND 54

evento facebook

raduno devoti fans club

gruppo raduno devoti


11° Raduno Devoti – Firenze 01 ottobre 2011

sabato 1 ottobre ore 22.00

Zenigat@
Piazza Piave n° 2
Un altro imperdibile RADUNO DEVOTI per la prima volta a FIRENZE esattamente a Scandicci , con una nuova tribute band i bravissimi ” DEVOTEES” nel bellissimo locale ” ZENIGAT@

INGRESSO 8 EURO CON CONSUMAZIONE

PER CHI VOLESSE CENARE AL LOCALE 2 MENU’ A SCELTA 15 EURO
INCLUSO INGRESSO

DEVOTEES su facebook

ZENIGAT@

evento facebook

raduno devoti fans club

gruppo raduno devoti


Sinner’s Day 2011 con Recoil, The Cult, Front 242 e altri

Domenica 30 ottobre 2011 Hasselt (BE) ospiterà le migliori band del panorama new wave, EBM, electro, synth-pop, post punk, darkwave e industrial.
Questa 3a edizione del festival si svolgerà nella Ethias Arena.
Di seguito la lista dei partecipanti:
FRONT 242 (BE) – Innegabile in fatto che si tratta di una delle più grandi band di musica elettronica che il Belgio potesse esportare fino ad ora, durante e dopo l’era New Beat. Hanno firmato da pochi giorni con l’etichetta belga Alfa Matrix, nei prossimi mesi alcune sorprese li renderanno protagonisti. La band festeggera il loro 30° anniversario proprio durante il Sinner’s Day. Buon compleanno ragazzi!!
THE CULT (UK) – La band diventata culto grazie alla fusione dell’hard rock dei Led Zeppelin con il misticismo dei Doors e l’influenza dark wave dei Cure. Uno dei brani più conosciuti è senz’altro “She Sells Sanctuary” presente nel secondo album della band “Love” (1985). Questa sarà un occasione unica per vedere la band dal vivo.
THE PSYCHEDELIC FURS (UK) – Presenti già nell’edizione precedente (2010) del Sinner’s Day. Fu il loro primo concerto in Belgio in 25 anni. Il loro genere è un mix tra punk e pop.
THE EXPLOITED (UK) – Punk e New Wave un accoppiata di generi durata per anni. Dal 1980 gli Exploited sono stati l’immagine per eccellenza del movimento punk con “Punk’s Not Dead” il loro primo album leggendario. Dopo 31 anni e mille peripezie la band dimostrerà di avere ancora fegato.
JOHN FOXX AND THE MATHS (UK) – John Foxx leader e fondatore degli Ultravox e fu il primo artista britannico che utilizzò i sintetizzatori. Foxx ha scritto anche “Underpass” ed è stato il responsabile dell’unione di Gareth Jones alla Mute Records.
RECOIL (UK) – Recoil è un progetto di Alan Wilder ex direttore musicale, scutore del suono, produttore, mago (…) dei Depeche Mode. Dal vivo Wilder riesce a creare un universo di suoni che non avete mai ascoltato prima. Durante lo show non mancheranno riferimenti ai Depeche Mode. Questo sarà una delle ultime esibizioni di Recoil, passarà del tempo prima di veder di nuovo dal vivo Recoil. Non potete mancare!
BLANCMANGE (UK) – Coetanei dei Depeche Mode, Soft Cell, The The e altri (presenti nella compilation “Some Bizarre” album d’esordio di gruppi che sarebbero divenuti famosi come appunto Depeche Mode, The The, Blancmange etc…questa compilation tra l’altro è difficile da reperire).”Living On The Ceiling” il loro primo grande successo con un synthpop accattivante. Il brano “Don’t Tell Me” segnò in maniera massiccia la loro carriera nel resto d’Europa.
DIAMANDA GALAS (USA) – La diva americana di origine greche ha una voce straordinaria. Dall’impetuosità vocale al blues accattivante. Per i conoscitori, Diamanda Galas ha partecipato cantando in alcuni brani di Recoil. Da non perdere se siete degli aclettici appassionati di musica.
KMFDM (GER) – Suoni teutonici provengono dai KMFDM meglio conosciuti come Kein Mehrheid Fuer Die Mitleid (o come “Kill Mother Fucking Depeche Mode”). Band fondata nel 1984 da Sascha Konietzko che vive e respira ‘industrial’.
THE MISSION (UK) – Ghotic rock band. Brani come “Deliverance” e “Butterfly on a wheel” li hanno spesso resti protagonisti su MTV. Durante il Sinner’s Day celebreranno il loro 25° anniversario. Questo per i The Mission sarà l’unico concerto in Belgio quest’anno.
KARL BARTOS (GER) – Ex membro dei Kraftwerk dal 1975 al 1990 dove suonava percussioni elettroniche e sintetizzatori. Il suo stile è rimasto immutato negli anni e la sua esibizione al prossimo Sinner’s Day lo dimostrerà.
VISAGE (UK) – I Visage sono il frutto di Steve Strange che non solo segnò i tabloid per le brillanti melodie ma anche per il suo stie di vita molto caotico. “Fade The Grey”, una delle sue migliori hit, viene ancora riprodotta in tutto il mondo. Chissà cosa sono capaci di regalarci dal vivo nel 2011.
PATTI SMITH (USA) – La lady americana definita “l’ultima regina del new wave”. Le sue canzoni più famose sono “Gloria”, “Because The Night”, “Dancing Barefoot” e “People Have The Power”.

L’apertura dei cancelli è prevista alle 12.00, il primo spettacolono inizierà alle 13.00. L’ultima band si esibirà alle 01.00 seguita poi da un after party.  Il costo del biglietto è di €58 con prevendita che potrete acquistare su www.sinnersday.com