Italian Blog

Articoli con tag “Dead Son Rising U.K. tour

Jayce Lewis annuncia la data di pubblicazione del nuovo album

Image by: Scott Chalmers (Woolhouse Studios)

Image by: Scott Chalmers (Woolhouse Studios)

È dal 2009 che ci stiamo appassionando a questo grande talento, praticamente da quando è nato questo blog. Vogliamo continuare ad occuparci di lui perchè è una grande persona con una grande umiltà, un amico, un artista eccellente che merita il successo più di chiunque altro. Ma prima di passare alle ultimissime novità, vogliamo ripercorrere velocemente la sua “storia”.

Nato a Bridgend, nel sud del Galles (Regno Unito), Jayce Lewis è un fenomeno sin da bambino, quando a soli 6 anni impugna la sua prima chitarra e inizia ad emulare i grandi del rock. Nel corso degli anni Jayce inizia a suonare altri strumenti come i sintetizzatori e la batteria diventando così un polistrumentista autodidatta. Fu nell’estate del 2009 che JL spiccò il volo  con il primo singolo “Icon”, che anticipò l’uscita dell’album omonimo “Jayce Lewis” (2010 etichetta EMI), dove tutto è composto (testi e musica) ed eseguito (sintetizzatori, batteria, chitarra e voce) da lui. Un album tenace, incisivo e pieno di sfumature sorprendenti. Di recente Jayce ha svolto l’opening act di artisti come Combichrist, Gary NumanKorn, Black Light Burns (di Wes Borland chitarrista dei Limp Bizkit) e Killing Joke. Dovete anche sapere che Jayce ha un debole per i Depeche Mode e non perde un loro show (quando la band fa tappa a Londra) e infatti l’ultima volta è stata alla O2 lo scorso maggio, in compagnia del suo grande amico Gary Numan e di sua moglie Gemma. In un’intervista del 2012 Jayce confessa che l’avventura solista di Dave Gahan (in particolare il periodo Hourglass – trova Kingdom assolutamente strabiliante) gli è stata di grande ispirazione che lo ha portato a prendere una decisione molto importante, quella di lasciare la band in cui suonava per intraprendere la carriera da solista.

Queste le novità: La scorsa settimana JL ha firmato con la Caroline International (Universal Music Group), accordo che gli permetterà di pubblicare il nuovo album dal titolo “Nemesis” tra marzo e aprile 2014, anticipato dalla release di un primo singolo nel mese di gennaio.
Successivamente Jayce registra un nuovo nome per il suo progetto, che porta avanti alla grande già da qualche anno, e dice: «andava fatto, qualcosa che doveva essere fatta qualche tempo fa» da ora in poi tutto ciò che Lewis produrrà, dai live ai lavori in studio, porterà il nome di PROTAFIELD.

Membri:
Jayce Lewis (Protafield)
Jack Slade (Batteria)
Martin Thompson (Basso)
Marc James (Chitarra)

www.protafield.com
www.facebook.com/Protafield
twitter.com/Protafield

jaycelewisitalia.bandpage.com
www.facebook.com/JayceLewisItalia
twitter.com/JayceLewis_it

Jayce Lewis annuncia la data di pubblicazione del suo secondo album2

  • E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.


Jayce Lewis special guest di Gary Numan al Dead Son Rising U.K. tour

Il bel Jayce Lewis continua a sorprenderci e noi che lo seguiamo da tempo non possiamo che essere felici per il successo che sta ottenendo.
Infatti una delle ciliegine sulla torta è proprio la partecipazione di Lewis al tour di Gary Numan icona della musica elettronica. Il tour “Dead Son Rising” partirà il prossimo 15 Settembre e riguarderà esclusivamente il Regno Unito.

15.09.2011 Nottingham Rock City
16.09.2011 Bournemouth 01 Academy
17.09.2011 London 02 Shepherds Bush Empire
18.09.2011 Wolverhampton Wulfrun Hall
19.09.2011 Leeds 02 cademy
20.09.2011 Glasgow 02 ABC1
21.09.2011 Liverpool 02 Academy

In un piccolo articolo apparso su walesonline il caro Jayce afferma che da bambino andava spesso all’aeroporto per vedere Gary volare “mio padre è un azionista del B17 Flying Fortress Sally B usato nel film Memphis Belle, quindi potevo assistere a tutti gli show e incontrare gente
Infine ricorda “incontrai Gary con sua moglie Gemma durante un concerto dei Depeche Mode al quale ero stato invitato

Grande talento: Jayce è un polistrumentista autodidatta – nel suo album di debutto, tutti gli strumenti, testi e sintetizzatori sono composti ed eseguiti esclusivamente da lui – Il suo stile è caratterizzato da un rock energico miscelato con electro dance e ritmi tribali. Iniziò a suonare la chitarra all’età di 6 anni, influenzato da Brian May dei Queen e Igor Cavalera dei Sepultura. Proveniente da Bridgend paese situato nel sud del Galles (Regno Unito). Nel febbraio 2010 ha calcato le scene del Rock’N India festival a Delhi e Bangalore, accanto ad artisti come i Backstreet Boys e Richard Marx.
Managed dalla Union Entertainment Group che vede il lista artisti come Nickelback, Steven Tyler, Richard Marx e Kevin Costner. Promoted di Jayce tale Dave Prowse indimenticabile interprete di Darth Vader (Dart Fener in Italia) nella mitica trilogia di Star Wars.

Grande umiltà: è difficile trovare artisti che, assaporato il primo successo, non assumono un “alone di superiorità”. Lewis rimane una persona umile amante in modo viscerale del pubblico tanto da curare personalmente la sua pagina ufficiale facebook, myspace e twitter rispondendo personalmente a tutte le mail dei suoi fans. Io personalmente ho avuto il piacere, nonchè l’onore, di averlo tra le mie amicizie su facebook e ormai da un anno ci scriviamo assiduamente parlando del più e del meno. Lui è sempre molto premuroso nel tenermi informata sugli sviluppi della sua carriera inviandomi news e video. Devo dire che è una gran bella persona e quando l’umiltà d’animo si mescola al talento e alla professionalità beh il risultato è indubbiamente strepitoso!

Forza Jayce! ti vogliamo presto in Italia!!!

Questo me lo ha inviato la settimana scorsa ed è il suo ultimo video. Il brano Passes II e molti altri potete acquistarli su iTunes