Italian Blog

Articoli con tag “heaven

‘Goodbye’ il nuovo singolo dei Depeche Mode

Dopo Heaven, Soothe My Soul e Should Be Higher arriva Goodbye e sarà il quarto singolo estratto da Delta Machine, tredicesimo album in studio dei Depeche Mode uscito a marzo 2013.
Front View Magazine ha confermato di aver ricevuto un comunicato stampa dalla Sony Music.be.
Goodbye, testi e musica di Martin Gore, è la tredicesima traccia inclusa nella versione standard di Delta Machine.
Vi terremo informati sulla data del rilascio che al momento è ancora sconosciuta.

 

Aggiornamento del 21.01.14

La Sony Music.be ha confermato che il singolo uscirà come promo CD per le radio e che non è prevista alcuna commercializzazione ne remix.

  • E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.


Arriva “Paradise” il libro fotografico di Timothy Saccenti

Per gentile concessione di © Timothy Saccenti

Tra i fan dei Depeche Mode, il nome di Timothy Saccenti è abbastanza noto negli ultimi tempi grazie al video del primo singolo estratto da Delta Machine, Heaven, le riprese delle session negli studi di New York e le spendide fotografie in bianco e nero che ritraggono Martin Gore e soci.

Oggi Timothy ci presenta “Paradise“, una collezione coinvolgente di immagini personali e professionali, un flusso di coscienza di 374 pagine, si serve di vari formati: telefoni digitali, motion camera, scanner, video synths etc usati da Tim e dai suoi collaboratori nel corso di un anno speso nella realizzazione di questa collezione.

Noto principalmente per i suoi ritratti stilizzati e i suoi ammalianti video musicali, questo libro offre una visione inusuale del processo creativo e agli oggetti utilizzati e poi dimenticati.


Paradise” è il primo di una serie di libri che saranno pubblicati nel corso del 2014

Disponibile online su shop.stemagency.com

Edizione limitata 50 copie

374 pagine
7 × 7 pollici (18 × 18 cm)
Soft cover
Digital printed

Fotografie di © Timothy Saccenti
Pubblicato da Holographic Thorns

www.timothysaccenti.com

tsaccenti.tumblr.com

timsaccenti-paradise.tumblr.com

studio@timothysaccenti.com

Grazie a Timothy Saccenti per averci concesso foto e video

  • E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.


video intervista ai Depeche Mode: «Heaven è uno dei motivi per cui continuo a fare musica» rivela Dave Gahan

video intervista ai Depeche Mode «Heaven è uno dei motivi per cui continuo a fare musica»

Depeche Mode – The Making Of Heaven – Delta Machine

Nuova video intervista in parte girata a New Orleans. La band parla della realizzazione del single Heaven e l’importanza di questo brano.

Dave: «In tutti questi anni, Martin ha scritto un sacco di canzoni incredibili che ho avuto la fortuna di cantare. E’ come se mettessi i miei stivali preferiti, quelli che indosso da tanti anni. Questo brano mi calza a pennello. Appena ho ascoltato la demo sapevo esattamente come volevo interpretare la canzone.  Non ci sono altri brani come questo nel disco.»

Martin: «E’ bello fare qualcosa di diverso ogni volta, qualsiasi cosa. Magari qualcosa di semplice purchè non ci si ripeta. Heaven è stata composta al piano. Avevo scritto gli accordi, la linea vocale e il testo prima ancora di avvicinarmi ad un computer.»

Andrew: «Non siamo una band come tutte le altre. Non c’è quello che suona la batteria o quello che suona il basso. Il nostro è un lavoro di squadra e con i Depeche Mode la fortuna è che scriviamo sempre fuori dallo studio di registrazione. Come ha fatto Martin con Heaven.»

Dave: «Ho capito subito che questa canzone sarebbe stata l’asse portante del disco. Il resto dell’album doveva essere allo stesso livello. Heaven è uno dei motivi per cui continuo a fare musica.»

Qui trovate alcune screencaps dell’intervista.

  • E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.

“Depeche Mode Party in Concerto” 22.02.13 Napoli celebra Delta Machine

Depeche Mode Party in Concerto 22.02.13 Napoli celebra Delta Machine

Per festeggiare l’imminente uscita del nuovo album dei Depeche Mode, Delta Machine, RockZero presenta “Depeche Mode Party in Concerto” – Napoli 22 febbraio 2013, discoteca Barcode

Un evento davvero speciale per gli amanti dei Depeche Mode e del sound anni 80 che potranno scatenarsi in uno special party 80s by DjFoffy.

Ad aprire la serata una tra le migliori Depeche Mode tribute band italiane, gli Exciter’s che, oltre ai loro brani, suoneranno in anteprima esclusiva una versione molto speciale di Heaven, primo single estratto dall’ultimo album dei Depeche Mode, Delta Machine (in uscita il prossimo 26 marzo).

La magica cornice di Pozzuoli ospiterà la serata che partirà alle ore 22.30 presso la discoteca Barcode (ex Havana club) Usc. Tang. Via Campana (Pozzuoli)

INGRESSO GRATUITO!!

Per info visita l’evento Facebook
Rockzero Official Facebook Group
Exciter’s.it | Exciter’s Official Facebook
Discoteca Barcode (Pozzuoli)


Video: Heaven Studio Session

Video - Heaven Studio Version

Come da tradizione ecco la versione live studio session di Heaven, con tanto di video! npr.org.  Screencaps qui.


La sinergia sincretica di Heaven

La sinergia sincretica di Heaven

Allo scoccare della mezzanotte di giovedì scorso,  su vevo.com c’è stata la prima dell’attessissimo video di Heaven che segna il grande ritorno dei Depeche Mode.

Nelle ore successive la premiere (in 24 ore ha superato 1 milione di visualizzazioni su YT) c’è stato un susseguirsi di commenti positivi sia per il brano, che avevamo ascoltato con qualche giorno di anticipo perchè sgattaiolato fuori da non si sa dove, e sia per il video. Heaven è un pezzo davvero incredibile, la voce di Dave sposa quella di Martin in modo encomiabile. Musica e parole trovano un perfetto stato di beatitudine.
Un brano che non ha nulla a che fare con il precedente Wrong (SOTU), perchè Heaven si presenta come una ballad elettronica che trascina l’anima up to Heaven. Quindi, munitevi di paracadute e caschetto di protezione, perchè a fine ascolto sarete catapultati nuovamente sulla terra ferma.

Detto questo parliamo del video, e che video gente! Chi se lo sarebbe mai immaginato!?
Perfettamente incastonato in un’atmosfera gotica e con riferimenti che toccano esoterismo ed entità celesti, spaziando fra realtà e soprannaturale, video e brano assumono un aspetto sincretico, misterioso e accattivante. Una sinergia che introduce molto bene l’album, mix innovativo di suoni.
E poi ci sono loro Dave, Martin e Fletch, finalmente! Perchè diciamolo pure che Wrong, Peace, Fragile Tension e Hole To Feed ci avevano lasciati un pò a bocca asciutta.

Non a caso invece quello che riguarda la scelta della location del video. Infatti la Holy Trinity Church, al 725 di St.Ferdinand Street New Orleans, è una vecchia chiesa abbandonata la cui costruzione risale al 1853. Attualmente, conosciuta come Marigny Opera House, la chiesa ospita interessanti eventi musicali, spettacoli di danza e teatro. Il Marigny Opera House è finanziato e gestito dalla Marigny Opera House Foundation che mira al restauro dell’edificio al fine di donare al quartiere e alla città di New Orleans una risorsa spirituale e artistica.

Il punto di partenza concettuale del regista Timothy Saccenti (direttore tra l’altro del video “Man Made MachineMOTOR feat Martin Gore) è stato proprio lo stile dell’album, un mix di blues ed elettronica.
Ed è proprio in merito alle influenze blues, che l’album prende poi il nome di Delta Machine.

A dare ulteriore conferma di ciò, è stato Dave Gahan in un’intervista su KROQ-FM nel programma radiofonico “Kevin And Bean“, dove viene chiesto a Dave se la parola “Delta” abbia qualcosa a che fare con New Orleans o il blues. «C’è sicuramente una forte influenza blues, si avvicina un pò ai tempi di Songs of Faith & Devotion, musicalmente. Martin ha tirato fuori un sacco di riff blues» dice Dave, precisando che per quanto riguarda i testi ricorda più l’era Violator.
Dave ritiene Martin un ottimo chitarrista, anche se lui fondamentalmente si sottovaluta come tale.
Per quanto riguarda Heaven, dice che hanno deciso di pubblicare il singolo un giorno prima del previsto, causa sgattaiolamento anticipato del brano in rete. Spiega poi che il brano lo ha colpito sin da subito «Ero come ‘Ahhh non vedo l’ora di cantare questo pezzo!’»
Accenna poi al tour, dicendo che le date Statunitensi partiranno dalla costa occidentale a fine estate/inizio autunno, più o meno.
Gli viene poi chiesto in che modo la band riesca a conservare la stessa grinta da 32 anni
«Sono continuamente sorpreso da questa band, accadono sempre molte cose interessanti.» Spiega che ogni volta che un tour arriva alla sua conclusione, loro si chiedono se sia il caso di continuare o fermarsi, ma alla fine sentono di avere ancora un sacco da dare: «Quello che voglio dire è, che non è ancora finita» ed è proprio questo che li spinge a tornare nuovamente in studio.
Dave poi ironizza scherzosamente guardando al passato, ai loro 32 anni di storia: «Siamo stati la band che nessuno capiva, poi la band che tutti cercavano di imitare, e improvvisamente siamo diventati la band che tutti dicono ‘oh, siamo stati influenzati da!’» e conclude «me la tirerò un pò ma, siamo ancora la più grande band alternativa, in un modo o nell’altro.»

Altre dichiarazioni di Dave provengono invece da una video intervista di recente pubblicazione dove annuncia che: «Ci sarà una seconda versione del disco che comprende tutto ciò che abbiamo registrato durante la lavorazione di Delta Machine.»
(Box Edition come SOTU?)

Spiega poi quanto sia importante affidarsi alla moderna tecnologia (Dave usa il suo Iphone per registrare idee e fa ampio uso della fotocamera) e dell’interessante e ricca partnership con Deutsche Telekom.
«E’ sempre stato importante per noi sfruttare le tecnologie innovative, al fine di rendere ogni tour più grande e migliore di quello precedente. Con il sostegno di Deutsche Telekom (partner della band in 16 delle date europee del world tour che partirà a maggio) saremo in grado di coinvolgere, come mai prima d’ora, un maggior numero di fans al nostro prossimo tour europeo, in qualsiasi posto essi si trovino.» (video intervista qui e qui)

Ora mi chiedo, sarà mica la volta che vedremo un live dei Depeche in diretta web?

Sempre la Deutsche Telekom, sta organizzando una mostra d’arte che vedrà protagonisti i fans dei Depeche Mode. La versione virtuale della mostra sarà a cura del sito electronicbeats.net, mentre nelle città di  Berlino, Varsavia, Budapest, Zagabria e Praga verranno esposte le opere più importanti. Tutti possono partecipare a prescindere dal luogo in cui si trovano.
Non abbiamo altre notizie riguardo questa mostra, gli organizzatori ci hanno comunicato che avremo presto tutti i dettagli.

E ancora la Deutsche Telekom ha messo sù un contest che permetterà di vincere un meet and greet con i Depeche. Cosa bisogna fare: se avete in programma una delle 16 date sponsorizzate da questa grande azienda di telecomunicazioni tedesca (Atene, Sofia, Bukarest, Budapest, Zagabria, Bratislava, Monaco, Stoccarda, Francoforte, Berlino, Lipsia, Amburgo, Dusseldorf, Dusseldorf, Praga, Varsavia) basterà acquistare il vostro ticket su telekom-streetgigs.de e parteciperete così al contest.

Timothy Saccenti, director | Jason Baum, producer | Radical Media, production co. | Ivan Abel, DP | Dayn Williams, editor | Sherri Korhonen, Andrea Huelse, production designers | symbols + rituals, mask designer | Ivan Safrin, projection designer | Russel Mack, VFX lead | Dan Giraldo, VFX | | Alvin Cruz, flame artist/colorist Ram Bhat, matte painter | Mark Holmes, stylist | Andrea Helgadottir, make-up | Jennifer Heath, exec. producer | Saul Levitz, commissioner

Screencaps e gif animate di Heaven qui

Per tutte le short news, foto e video seguiteci su Facebook e Twitter!

Heaven
(CD-Maxi)

Amazon.it
Direct

Heaven
(CD)

Amazon.it
Direct

Heaven
(MP3)

Amazon.it
iTunes
Direct

Delta Machine
(Edizione Deluxe)

prossimamente su Amazon.it
Direct

Delta Machine
(Standard CD)

prossimamente su Amazon.it
Direct

Delta Machine
(Versione Digitale)

ordina su iTunes
Direct

  • E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.

Si intitola Delta Machine il nuovo album dei Depeche Mode dal 26 marzo

Si intitola Delta Machine il nuovo album dei Depeche Mode dal 26 marzo

Delta Machine il titolo scelto per il tredicesimo album in studio dei Depeche Mode, finalmente arriva l’annuncio ufficiale dal sito della band depechemode.com. L’album, registrato nel corso del 2012 a Santa Barbara, California e New York, è stato prodotto da Ben Hillier e mixato da Flood.

Dice Martin Gore: «Scrivere quest’album è stata una bella sfida perché volevo che i brani avessero un sound molto moderno. Voglio che la gente si senta bene quando lo ascolta, che provi un senso di pace. Questo disco ha qualcosa di magico.» E Dave: «Con questo album abbiamo cambiato il nostro approccio alla scrittura. Non amiamo il suono troppo normale, ci piace sporcare un po’ i brani. Vogliamo che abbiano la nostra impronta, il “Depeche Mode sound”. Delta Machine non fa eccezione e non vedo l’ora di farlo sentire ai nostri fan.»

Delta Machine sarà disponibile dal 26 marzo su etichetta Columbia Records in due versioni:
Deluxe Edition con quattro brani extra accompagnati da un album illustrativo di 28 pagine che racchiude gli scatti del maestro Anton Corbijn.
Standard Edition che comprenderà solo tredici brani.

Tracklist

Standard Edition:
1 – Welcome To My World
2 – Angel
3 – Heaven
4 – Secret To The End
5 – My Little Universe
6 – Slow
7 – Broken
8 – The Child Inside
9 – Soft Touch / Raw Nerve
10 – Should Be Higher
11 – Alone
12 – Soothe My Soul
13 – Goodbye

Deluxe Edition: (include album fotografico)
DISC 1
1 – Welcome To My World
2 – Angel
3 – Heaven
4 – Secret To The End
5 – My Little Universe
6 – Slow
7 – Broken
8 – The Child Inside
9 – Soft Touch / Raw Nerve
10 – Should Be Higher
11 – Alone
12 – Soothe My Soul
13 – Goodbye

DISC 2
1 – Long Time Lie
2 – Happens All The Time
3 – Always
4 – All That’s Mine

heaven - Si intitola Delta Machine il nuovo album dei Depeche Mode dal 26 marzoMa le sorprese non finiscono qui! I Depeche Mode annunciano anche il primo singolo estratto da Delta Machine, Heaven debutterà venerdi prossimo (1° febbraio) con un video su VEVO (sarà distribuito, presumibilmente, dal 5 febbraio) Potete ordinare la versione CD o Maxi CD  su Amazon.it.

Tracklist

CD single:
1 – Heaven
2 – All That’s Mine (b side bonus track)

Maxi CD:
1 – Heaven
2 – Heaven (Owlle Remix)
3 – Heaven (steps to heaven rmx)
4 – Heaven (Blawan Remix)
5 – Heaven (Mathew Dear vs Audion Remix)

Il 7 maggio parte il tour mondiale dei Depeche Mode che saranno in Italia il 18 luglio a Milano (Stadio San Siro) e il 20 luglio a Roma (Stadio Olimpico). Biglietti disponibili su ticketone.it

_______________________________________________________________________________________________

Updating 29 Gennaio: Il single Heaven disponibile dal 1° febbraio su VEVO e in digital download. CD Single e Maxi CD dal 5 Febbraio e 12” dal 18 Febbraio.

Columbia Records  annuncia Heaven radio format da giovedì.
Columbia Records today announced the new Depeche Mode single, “Heaven” will be available for alternative radio Thursday at 6:01 pm Eastern.

Heaven scritta da Martin Gore.
All That’s Mine (b-side) scritta da Dave Gahan e Kurt Uenala.

Per tutte le short news, foto e video seguiteci su Facebook e Twitter!

  • E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.