Italian Blog

Articoli con tag “Sony Music

Depeche Mode primi nelle vendite italiane

Le classifiche della settimana dal 25 al 31 marzo

La classifica degli album più venduti in formato fisico e digitale della settimana dal 25 al 31 marzo si apre con il debutto alla posizione #1 di Delta Machine, il 13esimo album in studio dei Depeche Mode. Segue alla #2 Marco Mengoni con #PRONTOACORRERE, mentre alla #5 troviamo Fedez con Sig. Brainwash – L’Arte Di Accontentare. Alla #6 esordio per Trilogia 1983-1989 dei Litfiba, seguito alla #7 da The Next Day di David Bowie.

Scalano 10 posizioni i One Direction con Take Me Home, che raggiunge la #15; segue alla #16 Inno di Gianna Nannini, in salita di una posizione. Alla #19 registriamo la new entry di Nicola Piovani con il nuovo album Piovani Cantabile. La posizione #21 va a Sun di Mario Biondi, mentre alla #26 c’è Justin Timberlake con The 20/20 Experience. Sono 10 le posizioni in più per The Truth About Love di P!nk, che passa dalla #37 alla #27, seguita alla #28 da Lucio Dalla con Qui Dove Il Mare Luccica ed alla #29 da Chiara con Un Posto Nel Mondo.

Debutta alla #31 Comedown Machine, il nuovo album dei The Strokes. La posizione #34 è occupata da Baby K con Una Seria, seguita alla #35 da Biagio Antonacci con Sapessi Dire No, che guadagna 11 posizioni e festeggia la 50esima settimana in chart. People, Hell & Angels di Jimi Hendrix questa settimana è alla #41. La prima parte della top 100 è chiusa da Lucio Battisti con Battisti 70mo alla #44.

Passiamo alla #53, dove sale di una posizione Quello Che Non Ti Ho Detto dei Modà, seguito alla #54 da Up All Night dei One Direction, che sale di ben 13 posizioni. I Modà tornano alla #67 con Sala D’Attesa; segue alla #68 Dido con Girl Who got Away.

Rientra in chart alla #75 Back In Black degli AC/DC, seguito alla #76 dalla new entry di Enzo Jannacci con El Portava I Scarp Del Tennis. La #79 va ad Antonello Venditti con TuttoVenditti; segue alla #80 Janis Joplin con The Essential Janis Joplin. Re-entry anche per Live At River Plate degli AC/DC, che si aggiudica la #86. Alla #98 ritroviamo Enzo Jannacci con un altro nuovo ingresso, 30 Anni Senza Andare Fuori Tempo. Chiudono alla #100 gli Hurts con Exile.

Nella classifica dei singoli più scaricati, L’Essenziale di Marco Mengoni si conferma ancora una volta alla #1. Guadagna 2 posizioni Just Give Me A Reason di P!nk, che passa dalla #6 alla #4.

fonte sonymusic fimi


Christian Eigner e Peter Gordeno ospiti speciali nel nuovo album di Gianna Nannini

Christian Eigner e Peter Gordeno ospiti speciali nel nuovo album di Gianna Nannini

Due anni fà usciva “Io e Te” poi una pausa dovuta alla maternità, dopo la nascita di sua figlia Penelope. Ora la rocker Gianna Nannini torna con un nuovo lavoro “Inno” che uscirà il 15 gennaio su etichetta Sony Music.
Un totale di 14 brani distribuiti in varie offerte tra special edition e non, tra cui il single “La Fine Del Mondo“, qui sotto il video.
gianna nanniniIl 18° album di inediti della Nannini è stato registrato a Londra nei mitici studi di Abbey Road con la London Studio Orchestra diretta da Will Malone produttore, insieme alla Nannini, del disco.
Inno“, album dedicato alla rinascita, ai suoi fans e all’Italia, vede la collaborazione di Pacifico e Isabella Santacroce, immancabili come sempre, e la presenza di artisti d’alto livello tra cui Christian Eigner (che con Dave Clayton il 10 Dicembre ha pubblicato l’EP “Wasp”) e Peter Gordeno dei Depeche Mode.

In una recente intervista su Vanity Fair, Gianna Nannini dice: «l’Italia, per uscire dalla regressione culturale e politica in cui è caduta ha bisogno anche di un nuovo inno» e ironicamente aggiunge: «Non sarebbe una cattiva idea se scendessi in politica.»
Cosa comporterebbe l’ascesa in politica della Nannini? pari opportunità per ogni individuo, libertà di vivere la propria sessualità: «L’eterosessuale ha privilegi e diritti che magari non vuole neanche esercitare. Gli altri, che non li hanno, si dannano l’anima per ottenerli. Secondo me non bisogna combattere solo per il matrimonio gay ma per la libertà individuale, per fare in modo che una persona non venga più catalogata in categorie “formattate”: etero, gay, trans. Queste definizioni non dovrebbero neppure esistere
E precisa: «Fermo restando che per me ciascuno dovrebbe avere il diritto di fare come crede, dal mio punto di vista, no al matrimonio in generale: è un inganno istituzionale. Evviva l’amore di chiunque con chi vuole.»

Tracklist

  • Chorale
  • Indimenticabile
  • Nostrastoria
  • Danny
  • Ninna nein
  • In The Rain
  • Scegli me
  • Inno
  • La fine del mondo
  • Dimmelo chi sei
  • Lasciami stare
  • Tornerai
  • Sex drugs and beneficenza
  • In camera mia

Extra

  • Baciami

gianna nannini Inno

  • E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.